Minacciata di morte per un selfie!

CONDIVIDI


Miss Iraq ed i membri della sua famiglia sono stati costretti a fuggire dal paese per colpa di un selfie. Sarah, questo il nome della ragazza, ha infatti postato su Instagram una foto in cui è ritratta con Miss Israele. Le due bellezze, infatti, si sono incontrate al concorso per l’elezione di Miss Universo 2017.


L’idea di promuovere “pace e amore” tra i popoli non è piaciuta molto in Iraq, dove per la Miss e la famiglia Idan sono arrivate vergognose minacce di morte, tanto da costringerli a lasciare il paese.